Stai cercando delle piccole spiagge isolate da visitare in solitudine o quasi, mentre ti crogioli al sole della Grecia, sferzato da un gradevole Meltemi, guardando l’orizzonte?
Beh….come potrai immaginare questo è il sogno di molte delle persone che si recano a Karpathos!

spiaggia bianca di kastellia

ti potrà sembrare un’utopia, un sogno irraggiungibile, ma se segui i nostri semplici consigli, il tuo sogno potrà diventare realtà!
Voglio farti una doverosa premessa:
Il periodo nel quale ti rechi sull’isola è fondamentale, ad agosto per esempio sarà molto più difficile trovare calette isolate e deserte, mentre a giugno o settembre, quasi tutte le spiagge ti sembreranno un paradiso!
Queste sono le 7 spiagge che anche in agosto sono isolate e poco affollate:

  1. Agios Theodoros
  2. Damatria
  3. Kato Lakkos
  4. Agios Ioannis
  5. Papa Mina
  6. Psoraris
  7. Vananda

Stai cercando una cartina delle spiagge di Karpathos??

Voglio la cartina delle spiagge di Karpathos!

Agios Theodoros

un vero paradiso, spesso non frequentato raggiungi il paese di Arkasa e poi segui verso sud fino alla fine della strada, troverai una piccola chiesa con a destra una taverna e a sinistra una strada sterrata, non ti preoccupare non è così terribile come sembra, prosegui sullo sterrato e arrivato alla prima caletta prosegui per la seconda…una vero paradiso, piccola intima e con un mare fantastico!

Damatria

Un’altra spiaggia che devi assolutamente visitare è la spiaggia di Damatria, a circa metà strada tra amoopi e l’aeroporto di Karpathos, prosegui seguendo le indicazioni per la spiaggia di Damatria oppure per hotel Poseidon, a questo punto segui la strada sterrata e inizia a esplorare le piccole e incantevoli calette che troverai!

Kato Lakkos

Sulla strada che scende a Kira Pannagia a un certo punto troverete un piccolo sterrato (molto difficilmente praticabile in auto) se avete una moto o un quad non vi preoccupate riuscirete tranquillamente a scendere senza problemi, mentre a piedi ci vorrà circa una mezzora, ma vi assicuro che ne varrà veramente la pena, anche ad agosto la spiaggia è spesso deserta ed un vero paradiso!

Agios Ioannis

Andate A Spoa e svoltate verso Agios Nikolaos, appena prima di giungere a destinazione alla spiaggia di Agios Nikolaos vedrete uno sterrato sulla destra (scarsamente indicato) passate la piccola spiaggia di Sfaka e arriverete nella splendida Agios Ioannis, anche nei mesi più frequentati troverete un piccolo paradiso!

Papa Mina

Guidate fino al paese di Olimbos (lo so è lunga, ma la strada non è così male come dicono!) quasi arrivati al paese noterete sulla destra lo sterrato che porta alla spiaggia di Forokli (anche questa da non perdere assolutamente) da qui seguite lo sterrato e troverete un piccolo bivio per il paradiso!

Psoraris

Nella parte sud dell’isola (anche se la più frequentata dai turisti) potrai trovare questa piccola perla… segui le indicazioni che ti portano alla famosa Diakoftis, e a un certo punto sulla sinistra un angusto sterrato arrecante un piccolo cartello ti permetterà di raggiungere la bellissima Psoraris, un vero paradiso, scarsamente frequentato anche nei mesi più intensi!

Vananda

Sempre nella parte nord dell’isola di Karpathos, praticamente a pochi chilometri dal paese di Olimbos, sulla destra vedrrai una deviazione che scende verso il mare, a pochi chilometri dalla strada principale si snoda uno stretto sterrato che ti permetterà di raggiungere la selvaggia Vananda.

Spero che questi consigli ti saranno utili, per vivere al meglio la tua vcanza a Karpathos, queste sette spiagge sono frutto di una personale ricerca in quanto come te non amo la confusione e cerco posti isolati ed incontaminati anche nei mesi più affollati!

PS: Buon divertimento!

Share This

Posso regalarti una Guida a Karpathos?

27 Pagine di Consigli utili scritti da chi a Karpathos ci abita da 6 anni!

 

no-button si-button